Ritorno alla normalita’

Dopo piu’ di sei mesi di assenza dal lavoro, tra malattia e aspettativa, mi sto riavvicinando ormai a grandi passi, al  rientro. Questi mesi di vita, alternativa, mi hanno molto fatto riflettere, e nello stesso tempo, dato la possibilita’ di dedicarmi a cio’ che amo. Questa forse sara’ la cosa di cui sentiro’ maggiormente la mancanza, ma e’ una necessaria rinuncia. Tra le emozioni predominanti che provo, trova posto, l’eccitazione per il rientro, la voglia di ricominciare, ma con una mentalita’ rinnovata, si spera; ma anche la preoccupazione per i problemi lasciati in sospeso, che sicuramente avranno modo di ripresentarsi. Sicuramente il  rientro sarebbe, a me, maggiormente gradito, se potessi trovare una realta’ lavorativa diversa, sia per impegno fisico, che per ambiente e colleghi. Tra gli aspetti positivi, sicuramente l’impegno mentale, necessario ad ognuno per una vita normale; e anche lo stipendio, altrettanto necessario.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: