Impronte su carta

Esiste una forza evocativa nella parola scritta, un qualcosa di magico che riesce a trasportarci e farci vivere lontano dalla realta’ che ci circonda. Ma la sua potenza non si esaurisce nel raccontarci delle storie, va ben oltre il donarci delle emozioni, la forza della parola scritta sta nel rendere testimonianza di eventi passati, nel denunciare problemi e drammi della societa’ contemporanea. Purtroppo questa preziosa opportunita’ di espressione non e’ aperta a tutti e ovunque, esistono ancora paesi stretti nei loro feudi e tradizioni, per i quali la liberta’ di stampa e’ una dolorosa spina da estirpare in tutti i modi, governi che vogliono impedire ai propri cittadini di affacciarsi al mondo, ma sopratutto di far entrare il mondo nel loro “cortile” privato. Il mezzo migliore per ottenere questo risultato, e’ ovviamente bloccare la stampa, sia quella ufficiale, ma soprattutto quella autonoma e in un certo senso anarchica, fatta dai cittadini, attraverso blog e altri mezzi che la rete mette a disposizione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: